DIRETTORI D'ORCHESTRA

I direttori d'orchestra che più mi hanno impressionato durante la mia esperienza professionale non impongono, propongono; non comandano, dimostrano che hanno fiducia; non vincono, convincono.

 

SMILE Artistic Management vuole essere un'agenzia e un punto d'incontro per artisti e persone che sono unici sul palcoscenico e dietro le quinte. Proprio quelle persone che offrono ciò di cui i musicisti e le persone sensibili hanno bisogno, cioè, non essere comandate, ma ispirate.

Alberto Sampablo Lauro

 

JAN WILLEM DE VRIEND

(Italia, Spagna e America del sud)

• Direttore principale della Residentie Philarmonic Orchest a L'Aia

• Direttore principale ospite dell'Orchestra Sinfonica di Barcellona e Nazionale della Catalogna

• Orchestra National de Lille, "Premier Chef Invit"

Ho conosciuto Jan a Barcellona. Ho avuto la fortuna di averlo come direttore ospite principale e di pensare con lui a programmi di Mozart, Schubert, Haydn o Beethoven. Dal primo minuto la sintonia è stata totale e da allora non abbiamo smesso di parlare di musica. È invitato regolarmente alla Royal Concertgebouw Orchestra, al Tonhalle di Zurigo, in Francia e in Italia, ed è ricercato per la sua grande energia, sempre al servizio del collettivo e della musica. Di mente brillante, gentilissimo e amante del senso dell'umore, conferisce sempre una gran personalità ai suoi concerti. Specialista nel repertorio barocco, classico e nel primo romanticismo, Jan è sempre un lusso per qualsiasi orchestra e per il pubblico di ogni stagione sinfonica.

www.janwillemdevriend.com

WILSON NG
(Italia, Spagna e America del sud)

  • Direttore artistico e direttore principale della Gustav Mahler Orchestra (GMO), a Hong Kong

  • Direttore Associato della Seoul Philharmonic Orchestra

"È un direttore di gran talento e sono certo che avrà una grande carriera se gliene sarà data la possibilità.

So che non rimarrai deluso da lui. "  David Zinman

È stato appena nominato primo assistente cinese della Philharmonic Orchestra di Seoul. Ha anche appena debuttato con gran successo con la Hong Kong Philharmonic Orchestra.

 

Ha collaborato con importanti orchestre europee con grande successo: Tonhalle-Orchester Zürich, Frankfurt Radio Symphony, Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, Orchestre Philharmonique de Radio France, Danish National Symphony Orchestra e BBC Scottish Symphony Orchestra, o la Junge Deutsche Philharmonie per il concerto di fine anno all' Alte Oper Frankfurt.​

 

Non lascia mai indifferenti.

www.gmohk.com/conductor

 

VIRGÍNIA MARTÍNEZ

(Italia, Spagna, Portogallo e America del sud)

• Direttrice titolare e artistica dell'Orchestra Sinfonica della Regione di Murcia

Direttrice titolare dell'Orchestra Giovanile della Regione di Murcia

Ha studiato direzione d'orchestra al Conservatorio della città di Vienna, con Reinhard Schwarz e Georg Mark come professori, completando gli studi nel giugno 2003, dirigendo al concerto di laurea la Vienna Radio Symphony Orchestra, con l'opera "L'uccello di fuoco", di Igor Stravinsky, e conseguendo la qualifica di "Cum Laude con menzione speciale". Ha diretto la Montpellier National Orchestra, la Singapore National Orchestra, la Wiener Kammerorchester, la Biel Symphony Orchestra (Svizzera), la Graz Symphony Orchestra (Austria), la Vienna Conservatory Orchestra, la Spanish National Orchestra, la Barcelona Symphony Orchestra e la Catalogna, Orchestra Sinfonica di Bilbao, Orchestra Sinfonica della Regione di Murcia, Orchestra Sinfonica della Navarra, Orchestra di Valencia, Orchestra Sinfonica di Vallés, Orchestra “Barcelona 216”, Orchestra Sinfonica del Principato delle Asturie, Orchestra di Granada, Orchestra di Cordova , Filarmonica di Malaga, Orchestra del Conservatorio del Liceu, Orchestra di Minorca, Orchestra Nazionale di Santo Domingo, dove è stata nominata direttore assistente del Festival con Philippe Entremont. Ha lavorato con solisti come Javier Perianes, Judith Jauregi, Fazil Say, María Espada, Jose Antonio López, Gustavo Peña, José Ferrero, Cristina Faus, María Bayo, Pablo Ferrández, Christian Poltera, Jesús Reina o Joaquín Riquelme, tra gli altri, e con scenografi e registi come Paco Azorín, Jose Carlos Plaza, Curro Carreres o Emilio Sagi. Laureata in pianoforte e in armonia al Conservatorio Superiore di Musica di Murcia e con Pilar e Pedro Valero come insegnanti, nel 1999 ricevette una borsa di studio dalla Fundación Seneca di Murcia per proseguire gli studi all'estero. Attualmente è Direttore Titolare dell'Orchestra Giovanile della Regione di Murcia e Direttore Titolare e Artistico dell'Orchestra Sinfonica della Regione di Murcia.

www.virginiamartinezconductor.com

VirginiaMartinez.jpg

JOSEP VICENT
(Italia)

Direttore Titolare dell’ADDA Symphony Orchestra, un gruppo ambizioso, con sede all'Auditorium del Consiglio Provinciale di Alicante, dove collaborano solisti come Juan Perez Floristán, Viviane Hagner, Stefano Bollani o Juan Manuel Cañizares.

logo_bn_horizontal.png

Josep Vicent ha ricevuto numerosi premi ed è un ambasciatore internazionale della "Fondazione per la Cultura e per la Pace" il cui direttore è Federico Mayor Zaragoza.

È stato assistente di Alberto Zedda e Daniel Barenboim. Dopo aver lavorato nel Royal Concertgebouw Orchestra (1998-2004), ha diretto la London Symphony Orchestra, Orchestre de Chambre de Paris, Liverpool Philharmonic, Sinfonica delle Baleari, Rotterdam Philharmonic, Royal Philharmonic Orchestra, l'Orchestra Nazionale della Spagna, Orchestra della Radiotelevisione spagnola,  l’Orchestra del Teatro dell'Opera Royal de la Monnaie, la Kiev Symphony o la Gewandhausorchester Leipzig tra altre..

È un gran comunicatore con la bacchetta e con la parola, un gran fidelizzatore del pubblico. Si trata di un direttore d’orchestra a 360º.

www.josepvicent.com

 

JAUME BLAI SANTONJA
(America del sud)

Direttore assistente: City of Birmingham Symphony Orchestra
Fondatore: AbbatiaViva music collective

logo RESIA ARTISTS.png

In collaborazione con la General Manager di Resia Artists:

Elisabetta Longardi.

Recentemente nominato Assistente Direttore dell'Orchestra Sinfonica della Città di Birmingham, CBSO, Jaume Santonja ha diretto concerti con l'Orchestra di Extremadura, ADDA • Symphony Orchestra di Alicante, Orchestra di Cordoba, Orchestra Giovanile di Spagna, JONDE, Youth Symphony Orchestra di Anversa . È il fondatore del collettivo musicale AbbatiaViva (Belgio) e collabora regolarmente con l'Orchestra dell'Estremadura OEX (Spagna).

Oltre all'intensa collaborazione con la CBSO di Birmingham, i prossimi impegni includono i concerti di debutto nelle stagioni dell'Orchestra RTVE di Madrid, l'Orchestra Extremadura e l'Orchestra Sinfonica di Anversa.

Recentemente, Jaume ha ottenuto risultati notevoli in diversi concorsi internazionali di management, incluso il secondo premio al "V Orchestral Conducting Contest" a Córdoba (Spagna).

DIEGO MARTÍN ETXEBARRÍA
(Italia)

• Vincitore del 1 ° premio, Hideo Saito Prize e Asahi Prize al 17 ° Tokyo International Conducting Competition

• Direttore principale residente e direttore musicale di Vicegeneral al teatro Krefeld-Mönchengladbach.

• Direttore Pricnipale ospite del Teatro dell'Opera di Chemnitz

logo_bn_horizontal.png

Recentemente nominato Principal Resident dell’Opera di Chemnitz, Diego Martin-Etxebarria è Principale Direttore Residente e Vicedirettore musicale generale dei Teatri di Krefeld e Mönchengladbach dal 2016. Attirò l'attenzione internazionale dopo aver vinto il primo premio, Hideo Saito Prize e Asahi Prize nell'Orchestra Conduct Contest di Tokyo nel 2015.

 

Tra i suoi impegni per 2019/20 bisogna menzionare il concerto inaugurale della stagione del Teatro di Chemnitz così come l’opera Il Ratto del Serraglio di Mozart e il balletto Il lago dei cigni di Tchaikovsky; a Krefeld e Mönchengladbach: Rusalka di Dvorak, Il flauto magico di Mozart e Orfeo negli Inferni di Offenbach. Debutterà anche con l'Orchestra Nazionale della Spagna e con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Colombia, e al Teatro della Zarzuela di Madrid dirigerà l'opera Tre cappelli di coppa di Ricardo Llorca (su libretto di Miguel Mihura).

 

Direttore Musicale della Euskadiko Ikasleen Paese Orkestra Baschi nel 2007 e nel 2008 e l'Akademisches Orchester Freiburg tra il 2010 e il 2012, è stato invitato dalla Filarmonica di Osaka, Yomiuri Nippon Symphony, Filarmonica di Nagoya, Kansai Philharmonic, Osaka Symphony, centrale di Aichi Symphony o l'Orchestra Sinfonica di Capella dello Stato di San Pietroburgo, tra altre. In Spagna ha diretto le orchestre di RTVE, Bilbao, Paesi Baschi, Galizia, Granada, Barcellona, ​​Oviedo Philharmonic, Malaga e Tenerife. Nel mondo dell’opera ha diretto Die Verwandlung e Die Blinden di Paul-Heinz Dittrich alla Staatsoper di Berlino, La Bohème di Puccini al Teatro di Augusta, Rita al Volksbühne di Berlino, il Gatto con gli stivali di Montsalvatge nel Teatro Real, Die Zauberflöte nel Kleines Haus Dresda e Theater Krefeld, Carmen di Bizet al Festival di Santa Florentina, Powder Her Face al Teatro Arriaga, Hänsel und Gretel di Humperdinck, il Console di Menotti, Nabucco di Verdi, Gianni Schicchi di Puccini, Cavalleria rusticana de Mascagni e Die Faschingsfee de Kálmán a Krefeld e Mönchengladbach.

 

Ha inciso il CD "Intimitats" con la premiata musica Marc Timon, commedia lirica "La Viola d'Or" di Enric Morera (Enderrock Critics Award per il miglior album classico 2016), il DVD "Sinfokids 2" con l'Orchestra Euskadi Symphony Orchestra Quest'anno registrerà opere di Albert Guinovart con l'Orchestra Sinfonica di Barcellona e il Nacional de Catalunya.

 

Martin-Etxebarria iniziato gli studi musicali presso il Conservatorio di Vitoria e si è laureato in direzione d'orchestra presso l'Escola Superior de Música de Catalunya (Barcellona). Sovvenzione da parte del Humboldt, La Caixa-DAAD e la Fondazione IEA ha completato gli studi post-laurea in direzione Opera di Dresda Hochschulen Weimar e l'Accademia Chigiana di Siena (Italia) con G. Gelmetti. Altri maestri nella loro formazione sono stati Riccardo Frizza, Donato Renzetti, Dima Slobodeniouk, Christopher Seaman, Jesus Lopez Cobos, Titus Engel o Lutz Köhler.

www.diegomartinetxebarria.com

 

RUBÉN GIMENO
(Spagna, Italia e America del Sud)

È stato direttore dell'Orquesta Sinfónica del Vallés dal 2009 fino alla stagione 15/16. Ha collaborato con quasi tutte le grandi orchestre spagnole. Oltre alla Norrkoping Symphony Orchestra, alla Gavle Symphony Orchestra, alla Chamber Orchestra di Ginevra, all'Orchestra MMCK (Giappone), all'Orchestra dell'Università del Maryland, alla SAMI Orchestra (Svezia) e all'Orchestra Nazionale della Colombia, collaborando con solisti della dimensione da Lang Lang, Midori, Violeta Urmana, Steven Isserlis, Dimitri Sitkovetsky, Fazil Say, Gabriela Montero, Behzod Abduraimov, Maria Bayo, Michel Camilo...

Ha anche una grande esperienza nel campo della lirica.

www.rubengimeno.es

 

LUCAS MACÍAS
(Italia)

Lucas Macías Navarro è stato recentemente nominato direttore titolare dell’Oviedo Filarmonia. Direttore asssitente alla Orchestre de Paris

logo_bn_horizontal.png

Debuttò come direttore al Teatro Colón di Buenos Aires nel 2014 dopo un’eccezionale carriera come uno dei principali oboisti del mondo, essendo Oboe solista della Royal Concertgebouw Orchestra, del Lucerne Festival Orchestra e membro fondatore dell'Orchestra Mozart con Claudio Abbado, mentore assieme al quale acquisì una profonda conoscenza e comprensione della musica da camera e del repertorio sinfonico.

Nella stagione 2018/19 sarà invitato dell'Orchestra Filarmonica di Buenos Aires, in un tour in Argentina e tornerà all'Orquesta Sinfónica del Vallés, l'Orquesta de Castilla y León col flautista Emmanuel Pahud e l'Oviedo Filarmonia. Inoltre, farà il suo debutto alla Tenerife Symphony Orchestra, l'Orchestre de Cannes o Het Gelders Orkest nei Paesi Bassi.

 

JUAN CARLOS LOMÓNACO
(Europa)

Direttore titolare della Yucatan Symphony Orchestra dal 2009, si è laureato al Curtis Institute of Music di Filadelfia, dove ha studiato direzione d'orchestra con Otto-Werner Mueller. Ha anche studiato alla Scuola Pierre Monteux con Charles Bruch e all'Università di Montreal.

All'età di 23 anni ha debuttato con la National Symphony Orchestra del Messico e da allora ha diretto più di 50 orchestre nei seguenti paesi: USA, Canada, Venezuela, Perù, Ecuador, Colombia, Spagna, Portogallo, Italia, Serbia, Montenegro, Macedonia, Bulgaria, Polonia, Russia, Kazakistan e Francia.

Tra le orchestre che ha diretto includono l'Orchestra Nazionale e i Cori di Spagna, l'Orchestra del Venezuela Simón Bolívar, la Sinfonia Nazionale del Perù, l'Opera e il Balletto delle Belle Arti del Messico, la Sinfonia di Xalapa, la Filarmonica dell'UNAM, L'Orchestra da camera polacca, tra gli altri.

È stato direttore principale della Carlos Chávez Symphony Orchestras, del National Polytechnic Institute, del National Conservatory of Music, nonché direttore e fondatore del Mexico-Philadelphia Ensemble e del Latin American Ensemble.

In Messico dirige frequentemente le orchestre più importanti del paese. Il suo vasto repertorio e la sua versatilità spaziano dall'opera alla musica contemporanea. Ha partecipato ai festival internazionali di San Lorenzo de El Escorial, Treviso Contemporary Music, Gaia-Portugal e Cervantino in Messico.

Ha accompagnato solisti come Juan Diego Flórez, Alexei Volodin, Leticia Moreno, Vadim Brodski, Jorge Federico Osorio e Carlos Prieto. La sua discografia con varie orchestre ammonta a più di 20 registrazioni. Creditore del premio Presser Music Award e delle borse di studio FONCA per cinque volte. È stato selezionato nel 2010 dalla rivista LÍDERES MEXICANOS come uno dei 300 messicani più influenti.

www.juancarloslomonaco.com

 

Alberto Sampablo Lauro

SMILE Artistic Management

& Consultancy

+34 673 010 278

Barcelona 
albertosampablo@smileamc.com

Skype: Alberto Sampablo